Assicurazione Casa

L’assicurazione sulla casa è fondamentale per vivere sereni: scopri come proteggere la tua abitazione e calcola subito il tuo preventivo.

Preventivo
Casa

Ho letto e ho compreso
l’informativa sulle finalità e sulle modalità del trattamento dei miei dati personali.

l’assicurazione sulla casa: Una polizza per tutti i giorni

L’assicurazione sulla casa ti consente di vivere in maniera più serena all’interno delle quattro mura, tutelando a dovere la tua abitazione e il suo contenuto: scopri come tutelarla con Casa senza Confini di Groupama, l’assicurazione che tutela la tua casa, i tuoi animali e tutto ciò che ami di più.

Assicurazione casa, ecco chi e cosa protegge

L’assicurazione sulla casa si muove in due direzioni, principalmente: la protezione della famiglia e quella dei beni materiali. Noi di Groupama abbiamo pensato a tutto: la tutela è sia sulla casa, sia sul nucleo familiare che la abita, animali domestici compresi. Alcuni esempi di eventi previsti dalla polizza: incendi, ma anche terremoti, furti, rotture accidentali di lastre di vetro o di cristalli in generale. La protezione si estende anche ai danni causati verso terzi, vuoi per causa degli animali domestici, oppure dei bambini che giocano e che per sbaglio rompono qualcosa. Può succedere, lo sappiamo benissimo: l’importante è essere protetti. 

Sottoscrivi un’assicurazione sulla casa: su Groupama trovi tutto quello che fa al caso tuo.

Una polizza sulla casa per proteggerti: calcola subito il preventivo

Qualunque cosa succeda alla tua abitazione o ai tuoi cari, noi di Groupama arriviamo in tuo soccorso con un’assicurazione che protegge la casa a 360 gradi. Va detto anche che, se si attiva un mutuo, la polizza scoppio e incendio diventa obbligatoria: meglio quindi attivarsi e attrezzarsi a dovere per rispettare tutte le regole del caso.

Ti invitiamo a scoprire le diverse proposte per la polizza casa proposte da Groupama. Puoi chiedere direttamente online un preventivo per avere un’idea più chiara sia delle tutele previste, sia dei costi da sostenere, per poi scegliere in totale libertà quale protezione si adatta meglio a te e ai tuoi cari.

Casa senza confini

Proteggi il tuo mondo: Casa senza Confini è l’assicurazione che tutela la tua casa, i tuoi animali e tutto ciò che ami di più.

Casa senza confini

Proteggi il tuo mondo: Casa senza Confini è l’assicurazione che tutela la tua casa, i tuoi animali e tutto ciò che ami di più.

FAQ ASSICURAZIONE CASA

Cosa copre l’assicurazione sulla casa?

L’assicurazione sulla casa, in generale, copre i danni all’abitazione e ai beni in essa contenuti, a seconda delle garanzie inserite nel contratto. Questa polizza, infatti, è personalizzabile in base alle tue esigenze di protezione e a quelle della tua famiglia: in sostanza, sei tu a stabilire quali coperture ritieni necessarie per la tua assicurazione casa. Con Casa senza confini di Groupama, ad esempio, puoi scegliere tante garanzie diverse: con la copertura incendio proteggi la tua abitazione e il suo contenuto in caso di incendi, fulmini, esplosioni; con la garanzia furto sei protetto in caso di furto, rapina, scippo o estorsione; con Rottura lastre sei rimborsato in caso di rottura vetri e cristalli; con la Responsabilità civile verso terzi tu e i tuoi cari siete tutelati in caso di richieste di risarcimento per danni fisici o materiali a terzi nell’ambito della vita privata o legati all’abitazione; con Tutela legale puoi proteggere la tua famiglia ottenendo l’aiuto di un avvocato in caso di necessità; con la garanzia Infortuni dei figli puoi proteggere i tuoi figli per gli infortuni avvenuti nel tempo libero; con la copertura Assistenza puoi contare su un aiuto concreto per qualsiasi situazione di emergenza; infine, puoi arricchire la tua assicurazione casa anche con la garanzia Bici per proteggere te stesso e i tuoi cari durante l’utilizzo della biciletta, e con la garanzia Animali, per proteggere i tuoi amici a quattro zampe.

Come posso calcolare un preventivo per la mia polizza casa?

Con Groupama puoi calcolare il tuo preventivo in modo semplice e veloce direttamente online, grazie al nostro preventivatore: dovrai solo inserire i tuoi dati e quelli della tua abitazione e personalizzare la tua assicurazione casa scegliendo le coperture che ti interessano. Otterrai così un preventivo gratuito che ti fornirà l’importo esatto della polizza ideale per soddisfare il tuo bisogno di protezione.

Voglio assicurare il mutuo sulla casa: come funziona e cosa copre?

L’assicurazione mutuo è una polizza che ti protegge in qualità di intestatario del mutuo e tutela anche l’ente che lo ha erogato, perché interviene con la copertura del prestito per l’acquisto di un immobile in caso di imprevisti. È una polizza facoltativa e nessun ente di credito può vincolare l’erogazione del prestito alla sottoscrizione di un’assicurazione sul mutuo; l’unica polizza obbligatoria per legge che devi sottoscrivere per accendere un mutuo è l’assicurazione casa incendio e scoppio che ha lo scopo di proteggere l’immobile posto a garanzia del mutuo da una serie di eventi, come, appunto, incendi, scoppi, fulmini o esplosioni.

L’ente creditore probabilmente ti proporrà un’assicurazione sul mutuo, ma la scelta è libera e potrai dunque valutare anche i preventivi di altre compagnie. Puoi stipulare la polizza mutuo sia nel caso in cui tu possieda già un mutuo, sia nel caso in cui tu sia un nuovo mutuatario. Per poterla sottoscrivere ci sono solo due condizioni da rispettare: devi essere residente in Italia e devi avere un’età compresa tra i 18 e i 70 anni.

A chi spetta il pagamento dell’assicurazione di una casa in affitto?

Il pagamento dell’assicurazione di una casa in affitto spetta sempre al proprietario e non al locatario, perché è lui che possiede la titolarità dell’immobile in caso di danno. Sarà dunque il proprietario a scegliere di sottoscrivere l’assicurazione casa e a pagare il premio annuo per proteggere l’abitazione, ad esempio, da incendi o calamità naturali. 

Il conduttore, ovvero la persona alla quale la casa è stata data in affitto, dal canto suo, deve avere cura dell’immobile e della sua conservazione e manutenzione, impegnandosi a restituirlo al proprietario nelle stesse condizioni in cui gli è stato affidato. Anche il conduttore, se vuole, può tutelarsi con un’assicurazione casa in affitto con lo scopo di proteggere, ad esempio, i beni contenuti all’interno dell’abitazione, oppure per tutelarsi in caso di danni all’immobile che altrimenti dovrebbe risarcire di tasca propria al titolare dello stesso.

Il proprietario, infine, può scegliere di sottoscrivere un’assicurazione specifica per chi affitta casa che lo protegga dal rischio di eventuali inadempienze dell’inquilino e da eventuali danni all’immobile, con la garanzia di ricevere una tutela legale in caso di controversie.

L’assicurazione sulla casa è deducibile? Dove va inserita nel 730?

Sì, l’assicurazione casa è deducibile ma solo per una copertura specifica. Con la Legge di Bilancio 2018, infatti, è stata introdotta la possibilità di beneficiare della detrazione dei premi versati per le polizze casa a copertura dei rischi derivanti da eventi calamitosi come alluvioni o terremoti. Questo vantaggio fiscale riguarda solo le polizze sottoscritte o rinnovate a partire dal 1 gennaio 2018; la detrazione spetta al contraente della polizza e non riguarda dunque l’intestazione dell’immobile oggetto della polizza. La normativa prevede la possibilità di detrarre dalla dichiarazione dei redditi il 19% del premio assicurativo versato per l’assicurazione casa per eventi calamitosi. Nel caso di polizze multirischio che prevedano, oltre alla garanzia per questi eventi, anche altre coperture come ad esempio furto, incendio o responsabilità civile verso terzi, allora si potrà detrarre il 19% esclusivamente per la parte di premio relativa alla copertura per gli eventi calamitosi. 

Per poter beneficiare della detrazione dell’assicurazione casa in questione dovrai compilare il modello 730, in particolare le righe che vanno da E8 a E10. Dovrai certificare i premi versati nell’anno contributivo di riferimento presentando le ricevute di pagamento e l’attestazione che riceverai ogni anno dalla Compagnia assicurativa e che riporterà il tipo di polizza e la decorrenza della stessa, i tuoi dati e l’importo che può essere oggetto di detrazione fiscale. Con la Legge di Bilancio 2020, infine, è stata introdotta la tracciabilità dei pagamenti da detrarre, perciò dovrai provvedere al pagamento del premio della tua polizza solo con metodi tracciabili, ovvero bancomat, carta di credito, assegno o bonifico.

Decido di intraprendere l’attività di Bed & Breakfast nel mio appartamento. Per assicurarmi dai rischi di responsabilità civile derivanti da tale attività, posso stipulare una polizza Abitazione?

Sì, se l’attività è stata regolarmente denunciata ed è svolta conformemente alla normativa regionale vigente, con la polizza Casa senza confini è possibile assicurare questo tipo di rischi.

Non sono il proprietario dell’appartamento in cui vivo; posso ugualmente stipulare una polizza che tuteli l’abitazione contro il rischio derivante dall’incendio?

Si, la garanzia Incendio è sempre presente nella polizza Casa senza confini e opera indipendentemente da chi sia il proprietario dell’appartamento.

Una semplice bruciatura è considerata incendio a livello assicurativo?

No, occorre la presenza di fiamma che colpisca degli oggetti.

Nella mia abitazione si sviluppa un incendio. Le fiamme si estendono all’abitazione del vicino, causando dei danni. La polizza della casa indennizza i danni arrecati a quest’ultimo?

Sì, purché sia presente la garanzia Ricorso Terzi, che è possibile acquistare con la polizza Casa senza confini.

Un fulmine provoca un incendio in casa di un assicurato con polizza per l’abitazione: il danno è in garanzia se è attivato il settore Incendio?

Sì, la garanzia base incendio, sempre presente nella polizza Casa senza confini prevede un risarcimento per questo tipo di danno

Nel mio giardino ci sono delle piante: se cade un albero, o un ramo, e fa dei danni a Terzi la polizza dell’abitazione risarcisce questo tipo di danno?

Sì, se è presente la garanzia Responsabilità Civile. Con la polizza Casa senza confini è possibile sottoscrivere tale garanzia.

L’antenna posta sul tetto della mia abitazione cade e provoca un danno a terzi: esiste una copertura assicurativa che mi copre da questo rischio?

Sì, puoi tutelarti da questo tipo di rischi con una polizza sulla proprietà e conduzione dell’abitazione, come Casa senza confini.

Ho fatto installare sul tetto della mia abitazione un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica. L’abitazione è assicurata contro l’Incendio e gli Eventi Atmosferici. Una violenta grandinata danneggia alcune parti di detto impianto: questi danni sono coperti dall’assicurazione?

Sì, gli impianti fotovoltaici fanno parte del fabbricato e la polizza Casa senza confini li assicura.

Un vaso di fiori posto sul davanzale della mia abitazione case e danneggia una macchina parcheggiata: esiste una copertura assicurativa che mi tuteli da questo rischio?

Sì, con una polizza sulla proprietà e conduzione dell’abitazione, come Casa senza confini, puoi tutelarti dalle conseguenze economiche di questo tipo di rischi.

La Sig.ra Rosa, mentre si trova su un vagone della metropolitana di New York, subisce il furto del portafogli. La garanzia Furto della polizza Abitazione , con cui la signora è assicurata, indennizzerà il danno?

Si, la garanzia di Casa senza confini estende la copertura anche a questo tipo di eventi.

I ladri hanno rubato a mia cognata il portatile e due anelli che aveva lasciato sul comodino. Io le ho detto che la mia polizza sulla casa avrebbe risarcito anche gli anelli ma lei non ci crede. È vero?

Sì, nella garanzia furto della polizza Casa senza confini sono compresi anche i gioielli, ma con un limite di risarcimento.