Assicurazione Infortuni

L’assicurazione sugli infortuni ti protegge tutti i giorni contro i possibili imprevisti: scopri tutte le tutele offerte dalla polizza di Groupama e calcola il tuo preventivo.

Preventivo Infortuni

polizza infortuni: chiedi il preventivo e proteggiti dagli imprevisti della vita

Gli imprevisti nella vita possono capitare, l’importante è sapere come fargli fronte: grazie all’assicurazione infortuni proposta da Groupama sarà possibile affrontare le difficoltà col supporto di polizze che tutelano te e i tuoi cari.

Scopri subito come funziona!

La polizza infortuni di Groupama: cosa copre 

L’assicurazione infortuni di Groupama è modulabile: ciò vuol dire che puoi adattarla alle tue esigenze per scegliere le coperture che più fanno al caso tuo. Tra gli eventi previsti possono esserci diversi tipi di infortunio: si va dall’invalidità permanente fino all’inabilità temporanea. Inoltre Pluriattiva Infortuni garantisce anche una diaria per i giorni di degenza, insieme al rimborso per le spese di cura, anche nel caso in cui siano necessarie per eliminare ad esempio un danno estetico. Come detto, pensiamo a tutto noi. 

In caso di morte, la polizza di Groupama prevede anche delle maggiorazioni se ad esempio il decesso avviene in seguito a rapine, estorsioni oppure sequestri. 

A chi si rivolge l’assicurazione infortuni di Groupama

Potenzialmente a tutti:  la polizza infortuni copre gli infortuni professionali ed extraprofessionali, quindi una protezione a 360 gradi, che diventa ancora più importante per tutti coloro che svolgono attività come liberi professionisti, artigiani, etc., ma anche a chi, per esempio, svolge con regolarità attività sportive, oppure a chi prende i mezzi pubblici ed è esposto a possibili rischi in caso di incidente. In generale, ognuno dovrebbe sottoscrivere un’assicurazione di questo tipo, visto che ti copre anche in caso di incidenti domestici

Avere un’assicurazione infortuni e malattia può risultare determinante: proteggiti con Pluriattiva Infortuni di Groupama. Consulta la scheda dedicata alla polizza, richiedi un preventivo direttamente online oppure trova un agente Groupama e ricevi tutti i dettagli su Pluriattiva Infortuni e non solo. 

Pluriattiva infortuni

Mettiti al riparo dalle spiacevoli conseguenze di un infortunio con una soluzione efficace e modulabile su misura per te.

Pluriattiva infortuni

Mettiti al riparo dalle spiacevoli conseguenze di un infortunio con una soluzione efficace e modulabile su misura per te.

FAQ ASSICURAZIONE INFORTUNI

Come posso disdire una polizza infortuni?

Per disdire la polizza infortuni è sufficiente inviare una raccomandata a/r con la richiesta di disdetta, all’agenzia di assicurazioni. È importante specificare tutti i dettagli della polizza sottoscritta: numero della polizza infortuni, generalità dell’assicurato, codice fiscale e indirizzo di residenza dell’assicurato. La disdetta della polizza infortuni può essere richiesta dall’assicurato per qualsiasi motivazione e in qualsiasi momento.

Come funziona una polizza infortuni? Cosa copre?

L’assicurazione infortuni protegge da tutte le conseguenze economiche a cui il soggetto assicurato potrebbe andare incontro nel caso di un infortunio. Esistono molti tipi di polizza infortuni e le più diffuse sono:

  • assicurazione infortuni e malattie;
  • assicurazione infortuni sportivi;
  • assicurazione infortuni domestici.

Esistono tre categorie principali di coperture per infortuni: le garanzie per inabilità temporanea, per invalidità permanente e per morte.

Per inabilità temporanea si intende l’impossibilità di lavorare per un certo periodo di tempo a causa del danno che si è subito con l’infortunio.

L’invalidità permanente comprende tutti quei casi nei quali i danni subiti non sono reversibili e quindi causeranno un’impossibilità permanente a svolgere una qualsiasi attività lavorativa. Infine in caso di morte del soggetto assicurato il beneficiario riceverà un risarcimento.

La polizza infortuni è valida contro gli infortuni domestici?

In questo caso puoi sottoscrivere un’assicurazione infortuni domestici. Questo tipo di assicurazione con la legge 493/1999 è diventata obbligatoria per determinate categorie, come le casalinghe o i casalinghi, ossia tutte quelle persone che si occupano esclusivamente della cura della casa per la propria famiglia, senza retribuzione.

Cosa devo fare in caso di infortunio?

Nel caso in cui l’assicurato subisca un infortunio bisogna inviare entro tre giorni con raccomandata a/r o da consegnare alla compagnia, una lettera contenente la domanda di denuncia su cui si riporti:

  • la descrizione dell’infortunio;
  • luogo, data e ora in cui è avvenuto;
  • eventuale documentazione medica (ad esempio, un referto del pronto soccorso, esami medici, richiesta di ricovero, ecc.).

Una volta ricevuta la domanda, la compagnia valuterà il danno e chiederà, se necessario, ulteriore documentazione. Invierà anche un perito che accerterà di persona l’entità e la dinamica dell’infortunio.

Quanto costa una polizza infortuni?

Il premio  di una polizza infortuni – ossia il prezzo pagato da chi stipula il contratto per acquistare la garanzia assicurativa – viene calcolato a seconda del livello di rischio del lavoro che si svolge.

Il premio è legato a specifici fattori:

  • Ambito temporale della copertura (ad esempio, una garanzia 24 ore su 24 è più costosa di una legata soltanto alle ore lavorative),
  • Lavoro svolto (profilo di rischio, più o meno alto),
  • Rischi sportivi (soprattutto se sono sport pericolosi),
  • Età  

Posso estendere la polizza infortuni agli altri membri della famiglia?

Sì. Puoi sottoscrivere una polizza infortuni per tutelarti da perdite economiche derivanti da un tuo infortunio, ma puoi anche estendere la polizza ad altri membri della tua famiglia.